25 lug 2022

Pastasciutta antifascista

Venerdì 25 luglio 2022  dalle ore 20
Piazza Casimiro Turletti, Savigliano
Un piatto di pastasciutta per ricordare quello offerto dalla fam. Cervi in piazza a Campegine (RE) il 25 luglio ’43 dopo la destituzione di Mussolini.

Lunedì 25 luglio 2022 la sezione cittadina dell’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, in collaborazione con l’Associazione Voci Erranti Onlus organizza una “Pastasciutta antifascista”, al fine di ricordare, analogamente ad altre organizzate in tutta Italia, quel semplice piatto di pasta che la famiglia Cervi offrì per festeggiare la destituzione di Benito Mussolini.

L’evento è patrocinato dal Comune di Savigliano e sostenuto dalla Fondazione CRS, si terrà all’aperto in Piazza Turletti. A partire dalle ore 20 inizierà la distribuzione di un piatto di pasta accompagnata da un bicchiere di vino e da una fetta di anguria, a cura del Caffè Intervallo.

Con questo evento si intende tutelare la memoria della Resistenza e creare occasioni di aggregazione sociale attorno ai principi cardine della nostra democrazia, rivivendo un importante episodio di partecipazione popolare e spontanea.

Sono previsti momenti di riflessione storica e convivialità con animazioni, letture e canti realizzati da Voci Erranti. Si tratta di un evento spontaneo e quindi chiunque voglia portare la chitarra per “cantarne due ” sarà il benvenuto! Lo stesso vale per letture, narrazioni etc.Su prenotazione: 366 68 15 133 – 349 83 21 917 (fino ad esaurimento posti)
(testo adattato dal comunicato stampa dell’evento)
Menu